Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato a Dicembre 2018
>> Dormire
>> Last minute 25 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » "DI NATURA E D'ALCHIMIA..NEL PARCO DI CAVRIGLIA”

Dopo il successo ottenuto lo scorso anno torna tra maggio e giugno l’appuntamento con la natura.
Per quattro weekend il Parco di Cavriglia, una delle aree protette più ampie e belle della provincia, ospita la seconda edizione del progetto che si inserisce all'interno di “Benvenute in Toscana”: il primo progetto turistico al femminile lanciato dalla Regione Toscana.
Il programma, che si snoderà fino a giugno, prenderà il via sabato 13 maggio  con una iniziativa dedicata ai bambini ed al pane:
I Bambini e il Parco & La fabbrica del pane
Un fine settimana ricco di sorprese per tutte le donne che viaggiano con bambini. Esperienze di trekking, muli ed asini alla scoperta dei sentieri del Parco e un appuntamento aperto a tutti dedicato alla magia delle farine e della lievitazione dei pani cotti nel forno a legna.
Sabato 13 maggio ore 15,30 “Farine e lieviti, pani e panelli” con un Mastro Fornaio che guida nella realizzazione e degustazione del pane prodotto con tante farine. Su tutti l’antico pan di legno con farina di castagne magicamente profumato dall’antico “lievito Madre”.
E anche ”PanDemonio”, dove ogni bimbo potrà trasformarsi in un vero panettiere e poi lo spettacolo dei burattini di pane: belli da costruire e buoni da mangiare. Un’esperienza nella magia del fuoco, de profumi, dei sapori e delle tante forme del pane.
Tutto il programma è consultabile su
www.benvenuteintoscana.it e www.apt.arezzo.it
DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2018 InfoTuscany.com