Palazzo Piccolomini-  link al sito
italiano english Aggiornato ad Agosto 2017
>> Dormire
>> Last minute 31 off.te
- Bed & Breakfast
- Case vacanza
- Agriturismo
- Hotel
- Meublè - Camere

>> Gustare
- Enoteche e bar
- Ristoranti e Osterie
- Cantine

>> Palazzi e musei
- Palazzo Piccolomini

» Resort & Spa
- Etruria Resort & Natural Spa

>> Escursioni guidate
- Cicloposse
- Bluetangos
- Crete di Siena in Moto

>> Autonoleggio
- Il Girasole
- Limousine Service
  Il Girasole

- DG autonoleggio

>> Scuole di Lingue
- Il Sasso

>> Agenzie di incoming
- Terre Toscane

>> Acquisti
- Artigianato
- Prodotti Tipici
- Servizi
- Aziende Agricole

>> Benessere
- Terme di Toscana

>> Shopping Online
- Vino Nobile Shop
- Vini di Toscana
- Crociani
- Contucci
- Il Greppo
- Piazza Grande Wines
- Palazzo Vecchio

>> Territorio
- Eventi
Home » News » Tutto pronto per l’edizione 2010 dei Giochi della Gioventù

Tornano anche quest'anno a Siena i Giochi della Gioventù, il tradizionale appuntamento dedicato allo sport giovanile. Mercoledì 26 maggio, a partire dalle ore 9, oltre cinquecento ragazzi provenienti dalle scuole secondarie di tutta la provincia, si ritroveranno al Campo Scuola di Viale Avignone per partecipare all’edizione 2010 della Festa dello sport, promossa dal Coni con il patrocinio del Ministero della Pubblica istruzione, del Comune e della Provincia di Siena e sotto l'Alto patronato del Presidente della Repubblica. I Giochi della Gioventù si affermano ancora una volta come un appuntamento ampiamente partecipato e sempre più importante per celebrare la positiva collaborazione fra il mondo della scuola e quello dello sport, elementi fondamentali per la crescita dei ragazzi.

Saranno 550 i ragazzi, provenienti da quindici scuole diverse, che per quest'anno si cimenteranno nelle varie discipline sportive, proposte dagli organizzatori della Festa dello Sport. Saranno tre le tipologie di prove: abilità atletiche, abilità ginnico espressive e abilità dei giochi di squadra con la palla. Due invece le novità più importanti di questa edizione sul fronte dei giochi di squadra: l’inserimento del tiro a segno e del basket. I Giochi della Gioventù oltre alle abilità tecniche e sportive metteranno alla prova anche la creatività dei ragazzi attraverso quattro concorsi, aperti alla partecipazione di tutte le classi: “Crea la mascotte”, per proporre al Coni il “porta bandiere” dei Giochi della Gioventù 2010; “Intervista doppia”, che in un video metterà a confronto due soggetti coinvolti nel progetto; “Gira lo spot” per realizzare un vero e proprio spot dedicato alla manifestazione e “Inventa il tuo fumetto” per creare una storia a fumetti sul tema dello sport.

L’edizione di quest’anno si colloca nel solco della tradizione dei Giochi della Gioventù. Dopo il test event del 2006, che ha interrotto la lunga pausa di questa manifestazione, la Festa dello Sport registra da anni un trend di partecipazione in continua crescita da parte delle scuole e dei ragazzi.
DALL'ARCHIVIO
di Infotuscany.com

 

<< back


 


Copyright 2002-2017 InfoTuscany.com